20
Mag
visite al sito web

Anzianità di un dominio nel mondo SEO

Sempre più spesso sentiamo parlare dello storico e anzianità dei contenuti, come indice di gradimento per totalizzare un numero crescente di punti positivi per il ranking del sito. Spesso però si rischia di confondere il concetto di anzianità di un sito nel mondo digitale con quello di anzianità nel mondo reale. Com’è stato più volte argomentato da Matt Cutts, durante i suoi video interventi in materia di ranking di domini o siti web “vecchi”, sono diversi gli elementi da analizzare e sfruttare per non far scendere il ranking.

Sicuramente avere uno storico, quindi un dominio registrato molto tempo fa, da solo non può bastare per favorirne un ranking di Google alto.

È importante, invece, fare in modo che il sito venga regolarmente aggiornato con contenuti utili e interessante, sia per gli utenti ma anche per il motore di ricerca che ispeziona continuamente il nostro sito.

Il valore di un sito negli anni migliora agli occhi di Google solo se diventa popolare, attraverso la pubblicazione di contenuti interessanti e utili e link di ritorno da altri siti, sempre più diversificati.

Inoltre diventa essenziale e utile mantenere la pubblicazione di determinati contenuti in linea con un topic principale, in questo modo, con il passare del tempo e degli anni, il sito diventerà sempre più importante per quell’argomento agli occhi del motore di ricerca. In questo caso il ranking aumenterà grazie allo storico, quindi all’anzianità del sito ma anche all’argomento in cui si cerca di centrare maggior parte degli articoli.

Quindi l’anzianità diventa importante e fondamentale nel ranking di un sito solo se quel sito, presente online da un certo periodo, viene aggiornato con contenuti nuovi e interessanti.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Contatti

Presto il consenso al trattamento dei dati secondo l'informativa sulla Privacy resa ai sensi dell'art. 13 D. LGS. 196/2003