5
Set
mobile marketing

Dal web marketing al mobile marketing, come ottenere il massimo

Il Mobile marketing è un trend in continua crescita, sempre più importante e utile per le aziende. Ma come sfruttare al meglio i dati che le aziende possono acquisire investendo nelle strategie di mobile marketing? È importante riuscire a individuare le giuste strategie di web marketing, anche e soprattutto nel caso del mobile, se si vuole migliorare il proprio business.

È questa l’idea sviluppata da Webtrends, leader internazionale in suggerimenti e consigli digitali, che ha deciso di condividere con i suoi utenti alcuni suggerimenti su come usare i dati offerti dagli utenti mobile per sviluppare al meglio le strategie di mobile marketing con campagne pubblicitarie realizzate ad hoc.

1 – Definire una strategia di mobile marketing, sfruttando i dati dei clienti

Nei servizi di vendita online, gli utenti mobile, o meglio dire clienti mobile, forniscono all’azienda molte informazioni. Gli strumenti di web analitics sul comportamento dell’user mobile, permetto di fornire dati interessanti sull’uso che l’utente fa del proprio dispositivo mobile. Quali dati? Dati interessanti come la visualizzazione di video, dispositivo mobile usato, geolocalizzazione dell’utente.

2- Personalizzare la customer experience con i dati in real time

Per la personalizzazione dei servizi offerti a un cliente ci si è basati, almeno finora, sull’utilizzo di una serie di informazioni note. Tuttavia è sempre stata più indispensabile la necessità di fornire dati immediati, i cosiddetti real time data, che riguardano la navigazione dell’utente, il dispositivo mobile usato, la geolocalizzazione. Tutti questi fattori, noti come personalizzazione contestuale, permettono di offrire all’utente (da parte del brand) servizi personalizzati ad hoc in base a quelli che potrebbero essere i reali bisogni dell’utente x in un determinato momento di acquisto.

3- Sfruttare il dispositivo mobile per l’email marketing

Recenti studi dimostrano come gli utenti nella fascia serale tendano a usare il tablet mentre guardano la tv. La tendenza è quella di seguire programmi poco impegnativi a inizio serata, rispetto alla tarda serata. È importante, quindi, sfruttare queste informazioni circa le abitudini degli utenti, per la programmazione delle campagne mobile marketing ed email marketing.

Cosi facendo aumentano le possibilità di attirare l’attenzione di un target sempre più concentrato  in quelle determinate fasce orarie. Quando l’utente è rilassato e di conseguenza più disponibile a interessarsi a determinati prodotti, tramite il proprio dispositivo mobile. Un’ipotesi già confermata, visto che nella prima parte della serata si registra il numero maggiore di acquisti online. Pertanto con il mobile marketing le opportunità di sfruttare il mercato non si esauriscono quando gli utenti sono “offline” ma possono essere sfruttate per un incremento delle attività.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo non sarà pubblicato. I campi richiesti sono contrassegnati*

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Contatti

Presto il consenso al trattamento dei dati secondo l'informativa sulla Privacy resa ai sensi dell'art. 13 D. LGS. 196/2003